Art Gadget

Nasce nel 2018 per tradurre i contenuti preziosi e profondi dell’arte e del più prezioso made in Italy, in linguaggi semplici e giocosi, rivolti alle menti elastiche e creative dei bambini da tre a cento anni, per giocare insieme al gioco dell’arte e della vita. Nel 2018 abbiamo avuto la buona fortuna lanciare il nuovo progetto P42 Art Gadget, con la produzione di puzzle e children’s activity book. Di questa nuova produzione di ArtGadget siamo particolarmente fieri perché in qualche modo riassume gli obiettivi divulgativi delle diverse attività culturali svolte fin ora grazie alla collaborazione di autorevoli autori e partner.

P42 Art Gadget esprime la consapevolezza della necessità di offrire occasioni di riflessione sulla contemporaneità, attraverso il punto di vista dell’arte. Dalla storia impariamo come la ricerca pura dell’arte scandaglia il pensiero dell’universo, in un percorso parallelo alla ricerca pura scientifica che indaga invece la dimensione fisica dell’universo. Dunque, Arte è quel percorso autonomo di ricerca pura, assolutamente funzionale a nulla, fino a quando per fortuna o per errore, inciampa in un “frammento” di verità universale che consente un minuscolo, ineludibile, passo avanti della consapevolezza collettiva del mondo. Frammento che l’artista cristallizza in una forma estetica, in tutte le arti, rendendola visibile a tutti. Un piccolo minuscolo passo avanti verso la comprensione del mondo e dell’umanità, è il contenuto delle opere d’arte che sopravvivono alla storia ed attraversano la geografia diventando patrimonio universale. Opere e artisti che diventano parte del sistema dell’arte; un sistema che, mediante le proprie regole e i propri valori alla lunga riscontra e sancisce i contenuti sostanziali dell’arte. Contenuti di cui è necessario leggere l’essenza alla luce della complessità delle culture e dei pensieri, dei desideri e delle esigenze, in sintesi della vita e del mondo.

Molteplici studi interdisciplinari hanno dimostrato come fruire e cimentarsi con pratiche artistiche siano attività di reale sostegno al benessere psicofisico e alla qualità della vita, ampliando capacità culturale e consapevolezza del mondo e dell’umano. Molteplici studi socio-economici dimostrano come, territori e società con maggior livello culturale diffuso, esprimono maggiore ricchezza e benessere diffuso. Per questo risulta costantemente urgente ampliare la fascia di pubblico che abbia abitudine e attitudine ai profondi contenuti dell’arte quali vettori di conoscenza nel senso ampio del termine. In questo panorama si cala il progetto P42 Art Gadget, che propone nuova sinergia tra arte e collettività narrando anche delle realtà produttive ed economiche che sostanziano la società nel suo percorso evolutivo e raccontano i contenuti più preziosi del Made in Italy.