Incontro con Achille Bonito Oliva

L’Incontro con Achille Bonito Oliva, a cura di Parallelo42, nasce per la realizzazione di diverse raccolte d’arte. Nell’audio trovate la preziosa lectio magistralis di Achille Bonito Oliva, a cura di Parallelo42, presso la Facoltà di Architettura dell’Università Gabriele D’Annunzio di Pescara.

L’audio è nel progetto Contemporaneamente a cura di Mariantonietta Firmani, il nuovo podcast realizzato in  sinergia culturale con Artribune.

Achille Bonito Oliva è storico, critico d’arte, accademico e saggista italiano tra i più riconosciuti su scala internazionale, innovatore e leader culturale.  Achille Bonito Oliva narra dell’arte dalla preistoria al contemporaneo. Racconta come l’identità dell’arte è espressione del contesto storico, processo e prodotto delle civiltà, generata e generante differenti influenze, tra oriente e occidente, cultura primitiva o industriale.

[…] L’arte occidentale è una lotta contro il tempo. All’interno di una civiltà che vive sul principio dell’azione, della trasformazione della natura in storia, basta guardare la sequenza di movimenti, scuole e linguaggi. Nella storia si sono succeduti: il Romanico, il Gotico, il Rinascimento, il Manierismo, il Barocco, il Rococò, le Avanguardie storiche, le Neoavanguardie e la Transavanguardia. […] L’arte vuole comunicare, l’artista si accorge che il linguaggio nel tempo si codifica e produce informazione ma non più comunicazione. Quindi l’arte diventa rottura, crea sorprese e inciampo visivo attraverso dinamismi e sperimentazione. Perché l’arte vuole recuperare una forza di sfondamento e bucare l’immaginario collettivo anche in termini di semiologia. […] L’uomo risponde alla catastrofe della morte con la catastrofe del linguaggio allestita dall’artista per confermare la vita. […]”

L’incontro con Achille Bonito Oliva, a cura di Parallelo42, presso la Facoltà di Architettura dell’Università Gabriele D’Annunzio di Pescara, si è svolto nell’ambito del nostro progetto Immagini del contemporanee. Progetto con la partecipazione straordinaria di Elio Fiorucci, rivolto agli studenti universitari, nel quale abbiamo coinvolto licei e biblioteche provinciali di tutta la regione Abruzzo.

Disponibili a richiesta testi e immagini per studi e ricerche. Trovate video dei nostri eventi sul nostro canale Youtube

Newsletter