Alessio Piccirillo Zulema Scottolavina

In questo audio il prezioso incontro con Alessio Piccirillo manager culturale e Zulema ScottoLavina fumettista. L’interista è nel progetto Contemporaneamente a cura di Mariantonietta Firmani, il podcast pensato per Artribune.

Alessio Piccirillo e Zulema Scotto ci raccontano di retroscena di fumetti e cinema. Se il disegno è la primordiale espressione del proprio sentire interiore, il fumetto è la somma di molte professionalità. La promozione di un film si fa dopo aver deciso che quel film deve arrivare al pubblico ed emergere tra mille titoli che escono ogni anno. In Ameria il lavoro del fumetto è quasi una catena di montaggio dove ognuno si occupa di un specifica parte del lavoro: storyboard, matita, inchiostro, colore, ecc.. Inoltre promuovere un programma televisivo ha tempi molto più veloci del cinema. Lo starsistem americano ha una particolare attenzione alla promozione, che è attentamente pianificata con estrema precisione, in anticipo, e anche le star sono molto disponibili. Purtroppo tra i giovani c’è una grande sofferenza e depressione di cui non si conoscono le cause, e molto altro.

ASCOLTA L’INTERVISTA!

BREVI NOTE BIOGRAFICHE DEGLI AUTORI
Alessio Piccirillo rappresenta uno dei i più accreditati uffici stampa cinematografici italiani. Si occupa di comunicazione per lo spettacolo che abbraccia in maniera completa tutti i settori dell’entertainment, con particolare interesse per il cinema. Rappresenta artisti che hanno affidato a loro la promozione a 360° della loro immagine attraverso i media. Hanno curato le campagne stampa di numerosi titoli dai generi più disparati, italiani ed esteri, promosso anche tournée teatrali, eventi, festival e rassegne cinematografiche.

Numerose anche le collaborazioni con canali televisivi tematici, come Studio Universal, MGM e la comunicazione di format TV di produzioni come NONPANIC Banijay per Rai, Media set, Discover y, Sky. Tra i loro clienti le più importanti distribuzioni cinematografiche italiane oltre che internazionali. Hanno promosso oltre centocinquanta film e lavorato con le più importanti star italiane e internazionali da Al Pacino, Michael Fassbender, Naomi Watts, James Franco, Gerard Butel, Pelé, Dionne Warwick, Elle Fanninig e tanti altri .

 

Zulema Scotto Lavina, nata a Napoli nel 1997, inizia a studiare fumetto alla Scuola Internazionale di Comics di Napoli, successivamente studia colorazione digitale alla scuola Italiana di Comix e parallelamente pittura ad olio. Inizia la sua carriera a 21 anni collaborando con Arancia Studio, pubblicando varie storie brevi per la Francia, con case editrici come Petit à petit.

Arriva poi la pubblicazione di tre volumi per Dark Horse Comics/disney con il fumetto di “Disney’s The Little Mermaid” scritto da Cecil Castellucci e colorato da Piky Hamilton, diventando così la più giovane fumettista italiana a pubblicare per una grossa casa editrice americana. Successivamente pubblica una storia breve per l’Antarctis Press “Horror comics Black & white”. Nel 2021 esce una sua variant cover per il nono volume di “Deep Beyond” pubblicato dalla casa editrice americana Image Comics. E disegna ancora per l’America lo speciale di natale della Dynamite Comics “Red Sonja 2021 Holiday Special” scritto da Mirka Andolfo e Luca Blengino.

Scopri le nostre produzioni Disponibili a richiesta testi e immagini per studi e ricerche. Trovate video degli incontri sul nostro canale Youtube