DonLuca Peyron Nevina Satta

Incontro con DonLuca Peyron parroco di Torino, docente e direttore della Pastorale Universitaria, promotore di Torino sede principale dell’Istituto Italiano per l’Intelligenza Artificiale, e Nevina Satta Direttore Generale della Fondazione Sardegna Film Commission.

L’intervista con DonLuca Peyron e Nevina Satta è nel progetto Contemporaneamente a cura di Mariantonietta Firmani. Il nuovo podcast di Parallelo42 pensato per Artribune.

Don Luca e Nevina, ci raccontano del tentativo di ibridare mondi diversi e per questo capaci di essere generativi. E di una Sardegna terra orientata allo storytelling narrata in lingua popolare.

Della necessità di provare a capire cosa ha da dire il Vangelo al tempo che viviamo, e come il tempo che viviamo come può essere letto in relazione alla chiesa. Il lusso oggi sono relazioni di senso autentiche. Cinema e teatro come strumenti di interazione tra diverse generazioni, nel desiderio di fare in modo che l’impegno per gli ultimi non fosse solo un’operazione di maquillage. Il vero lusso è forse oggi quello di riuscire a salvare la terra.

Chiesa e nuove tecnologie, per guardare lontano, la politica attuale fa fatica ad avere una visione di lungo periodo, e questo ha ripercussioni globali molto rapide. Ciò che stiamo vivendo è una nuova narrazione dell’umano e della storia. È importante che la tecnologia sia uno strumento di relazione e non di connessione. L’artista autentico è quello capace di generosità. In Italia si producono sono determinati film che però non raccontano la preziosità della nostra cultura. La speranza è qualcosa radicata in noi, è aver fatto esperienza del bene, e verso i giovani abbiamo l’obbligo della speranza perché il cinismo porta alla paralisi e all’inerzia. Le regole non determinano una cultura ma ne sono espressione. È necessario smettere di regolare l’esistente e disegnare l’orizzonte verso cui volgiamo andare.

Brevi note biografiche degli autori

Nevina Satta Direttore Generale della Fondazione Sardegna Film Commission dal 2012. Membro del consiglio direttivo di Cineregio, la rete europea di fondi regionali per il cinema. Esperta di sostenibilità e industrie creative e di finanziamenti per l’industria audiovisiva, ha insegnato produzione e regia in diverse università europee. Laureata in Filosofia, ha ottenuto un dottorato in Antropologia Visuale all’Università Cattolica di Milano. Ha vissuto venti anni tra Los Angeles e Milano, lavorando come produttrice di film e documentari. Infatti è consulente per molti festival cinematografici internazionali. Inoltre ha contribuito alla ideazione e allo sviluppo di diverse iniziative di formazione, tra cui la Documentary Summer School del Festival di Locarno fin dal 2000. È cofondatrice di una ONG sostenuta dall’Unicef, The Traveling Film School.

Don Luca Peyron Parroco (Torino, 1973), laureato in Giurisprudenza e licenziato in teologia pastorale, dopo aver esercitato come consulente legale per alcuni anni, entra in seminario ed è sacerdote diocesano dal 2007, parroco di Tornio.

Dal 2017 collabora con il corso in Direzione d’Impresa, Marketing e Strategia, con i Master universitari in Marketing, Sales & Digital Communication ed in Marketing, Sales & Management dell’Industria Alimentare dell’Università di Torino; insegna Teologia dell’Educazione presso IUSTO – Istituto Universitario Salesiano Torino Rebaudengo. inoltre insegna Spiritualità dell’Innovazione presso l’Università degli Studi di Torino e Teologia presso l’Università Cattolica del Sacro Cuore (Milano – Torino). Svolge il suo ministero in mezzo agli universitari con responsabilità a livello locale e nazionale.

Dal 2014 è responsabile della pastorale universitaria del Piemonte e della Valle d’Aosta e membro della Consulta Nazionale della CEI per l’Educazione, Scuola ed Università. Inoltre si occupa di trasformazione digitale coordinando il Servizio per l’Apostolato Digitale e nella docenza in diverse università. È anche autore di testi ed articoli su questi temi. E promotore di Torino sede principale dell’Istituto Italiano per l’Intelligenza Artificiale (I3A). Idea lanciata dalla Chiesa torinese, attraverso il direttore della Pastorale Universitaria don Luca Peyron.

In tutti gli incontri con gli autori, scegliamo argomenti attinenti alla ricerca condotta dagli autori invitati. Trovate interviste nelle nostre Raccolte d’Arte.

Disponibili a richiesta testi e immagini per studi e ricerche. Trovate video degli incontri sul nostro canale Youtube

Newsletter