Francesco Bonaccorso AnaNavarro Ortega

In questo audio il prezioso incontro con Francesco Bonaccorso scienziato e AnaNavarro Ortega direttrice Istituto Cervantes di Napoli. Intervista in Contemporaneamente di Mariantonietta Firmani il podcast pensato per Artribune.

Francesco Bonaccorso e AnaNavarro Ortega ci raccontano di archeologia e nanotecnologia, storia e futuro, tra limiti di accesso e possibilità. Una lingua diffusa nel mondo contiene tante culture diverse. Graphene materiale delle meraviglie grazie a due scienziati russi. L’innovazione è approccio costante, diventa progresso quando è accessibile a molti, e molto altro.

ASCOLTA L’INTERVISTA!!

BREVI NOTE BIOGRAFICHE DEGLI AUTORI

 

Francesco Bonaccorso scienziato in fisica sperimentale della materia condensata, laurea e dottorato in fisica all’Università di Messina. Nel 2009 è insignito della Royal Society Newton International Fellowship dell’Università di Cambridge. Ed anche Visiting Scientist presso l’Istituto Italiano di Tecnologia (IIT) dove ha diretto il gruppo di prototipazione Graphene Labs. Inoltre è stato responsabile della definizione della roadmap scientifica e tecnologica per l’European Graphene Flagship, divenendo Deputy of Innovation. Co-fondatore di due start-up, Spin-off di IIT, Cambridge Graphene Ltd e BeDimensional SpA, di cui è Direttore Scientifico. Autore di 14 brevetti, organizza conferenze e simposi, autore di oltre 180 pubblicazioni sulle più autorevoli riviste di settore come, registrando più di 34000 citazioni.

Ana Navarro Ortega laurea in Lettere e Filosofia, Master in Archeologia e Patrimonio, Dottorato di Ricerca in Scienze Sociali all’Università di Almería. Dal 2002 curatrice del governo di Andalucía, Presidente della Commissione Archeologica dell’Andalusia, 2016-2018, dal 2021 direttrice dell’Istituto Cervantes di Napoli. Inoltre, già Direttrice del Museo di Almeria e del Museo Archeologico di Siviglia. ricevendo la Menzione Speciale dal Forum del Museo Europeo (Dublino, 2008). Ha insegnato all’Università La Sapienza, alla Scuola Normale Superiore di Pisa (Italia), all’International Burch University (Serbia), alla Ghent University (Bruxelles) e presso le università di Granada, Cadice e Almería.

Scopri le nostre produzioni Disponibili a richiesta testi e immagini per studi e ricerche. Trovate video degli incontri sul nostro canale Youtube