Incontro con Laura Delli Colli

Incontro con Laura Delli Colli, scrittrice, giornalista, presidente Fondazione Cinema per Roma, per parlare di di Cinema, tra arte e industria, economia e fascinazione, su scala internazionale. Nell’incontro con Laura Delli Colli, Parliamo di Cinema sotto diversi aspetti, anche valutando ruoli diversi tra uomo e donna.

Laura Delli Colli ha vissuto da bambina il mondo del cinema e ne racconta con una visione ampia e poliedrica. […] L’Italia non ha una struttura di promozione della propria industria cinematografica forte come ad esempio la Francia. Tuttavia, l’Italia, tra i paesi europei, è il paese che ha avuto il maggior numero di Oscar e il maggior numero di nomitations. Dunque abbiamo una grandissima visibilità in termini di successo internazionale, ma non riusciamo a trasformare il successo in mercato. […] Quando le donne, pur essendo attrici, sanno diventare registe e scrittrici, portano nel fil un valore aggiunto. […] Vedo che la nuova generazioni di attrici italiane lavora in questa direzione. […] Per esempio in Blade Runner, il regista, pensando di fare un film di fantascienza, sta invece raccontando la storia del mondo. […]

L’intervista sarà nella nuova raccolta d’arte di Parallelo42 contemporary art dedicata all’universo Donna.
DONNE è il tentativo di dare una lettura profonda e non convenzionale. Per questo abbiamo chiamato a confronto alcuni tra i maggiori interpreti del mondo dell’arte e del panorama socio/economico contemporaneo. Autori: Marina Abramovic, Vanessa Beecroft, Regina José Galindo, Shirin Neshat, Debora Hirsch, Letizia Magaldi VP Madre Napoli, Laura Delli Colli Presidente Fondazione Cinema per Roma, Michel Maffesoli sociologo, Stefano Mancuso scienziato.

In tutti gli incontri con gli autori, scegliamo un argomento attinente alla ricerca condotta dall’autore invitato.

Disponibili a richiesta testi e immagini per studi e ricerche. Trovate video degli incontri sul nostro canale Youtube

Newsletter