Incontro con Ettore Spalletti, Paolo Desideri, Giacinto Di Pietrantonio

Incontro con Ettore Spalletti, Paolo Desideri e Giacinto Di Pietrantonio presso la facoltà di Architetture Università Gabriele D’Annunzio di Pescara

Con Ettore Spalletti, nasce Parallelo42 con l’immediato successo di critica e di pubblico. La prima raccolta d’arte di Parallelo42 racconta dell’incontro con Ettore Spalletti, Paolo Desideri e Giacinto Di Pietrantonio.

Nei video seguenti, disponibili sul nostro canale Youtube, raccontiamo l’incontro presso la  Facoltà di Architettura dell’Università G. d’Annunzio a Pescara, nel febbraio 2005

[…] In questo primo numero abbiamo inteso proporre l’ascolto di ciò che l’artista sente e riconosce prima in se stesso e poi nella vita degli altri, come soggetto capace di pensare e sentire le cose che vivono nello spazio fisico ed in quello mnemonico dei nostri sogni e desideri, nello spazio, inteso come: “…forma di tutti i fenomeni dei sensi esterni, cioè la condizione soggettiva l’unica per la quale ci è possibile un’intuizione esterna, della sensibilità, …determinazioni, che appartengono soltanto alla forma dell’intuizione, e perciò alla costituzione soggettiva del nostro spirito”;( Kant Critica della ragion pura).

Ma anche spazio inteso come luogo fisico, fatto di cose concrete con la loro sostanza, materiale, forma e colore, come fenomeno totale. La dove l’architettura moderna ha prodotto molte opere d’arte ma trascurato il rapporto con i suoi abitanti, sia pur nella necessità di sfuggire al deprimente rapporto con una società sempre più votata al futile, come sagacemente raccontata da William Morris: “come può questa gente aspettarsi una buona architettura, se indossa abiti come questi?”, essa ha lasciato spazio all’incuria di impostori privi di scrupoli etici e culturali che hanno tradotto la pratica architettonica in inquinamento e distruzione ambientale.

Giacinto Di Pietrantonio, primo direttore artistico, presso la facoltà di Architetture Università Gabriele D’Annunzio di Pescara

Disponibili a richiesta testi e immagini per studi e ricerche.
Trovate video delle nostre produzioni sul nostro canale Youtube

Newsletter