Luigi Zingales Chiara Marletto

In questo audio il prezioso incontro con Luigi Zingales economista e Chiara Marletto fisica. L’intervista è nel podcast Contemporaneamente di Mariantonietta Firmani, il podcast pensato per Artribune.

Con Luigi Zingales e Chiara Marletto parliamo dell’umano tra economia e ricerca, un incontro incredibilmente denso di contenuti, quasi stretching per il pensiero. L’adozione di ICT digitali, (Information and Communication Technologies), consente economie di scala e trasparenza, richiede promozione del merito. La scienza indaga verità universali e gli scienziati cercano sempre contraddizioni nelle leggi verificate da molteplici esperimenti. Il concetto di entanglement, fattorizzazione dei numeri attraverso algoritmi quantistici, ha enormi applicazioni in finanza. È necessario migliorare la qualità del processo scientifico all’interno dell’economia affinché questa non si riduca a marketing. Esistono computer più generali che non fanno solo computazioni ma che possono eseguire delle trasformazioni fisiche. La crescita nella sua forma migliore è accumulazione di conoscenza, perciò è molto importante la cultura del dubbio. L’enorme sviluppo tecnologico favorisce l’accentramento di ricchezza e potere nelle mani di pochi è necessario trovare una migliore gestione della democrazia. … e molto altro.

ASCOLTA L’INTERVISTA!

GUARDA IL VIDEO!!

BREVI NOTE BIOGRAFICHE DEGLI AUTORI
Chiara Marletto è ricercatrice in fisica teorica al Clarendon Laboratory e al Wolfson College, all’Università di Oxford. è membro attivo del Quantum Cluster e del New Frontiers Quantum Hub. Dopo aver conseguito la laurea magistrale in ingegneria fisica al Politecnico di Torino, ha ottenuto il dottorato ad Oxford in fisica teorica.

In collaborazione col fisico britannico David Deutsch, ha sviluppato la “constructor theory”, un nuovo approccio per generalizzare la teoria della computazione quantistica. Questo approccio ha prodotto interessanti applicazioni nel campo della teoria dell’informazione, della termodinamica e della metrologia quantistica, della fisica della materia condensata e della biologia quantistica. Racconta la sua ricerca nella pubblicazione divulgativa “La scienza dell’Impossibile” (The Science of Can and Can’t).

 

Luigi Zingales, economista, laurea in economia alla Bocconi Milano nel 1987, nel 1992 PhD al Massachusetts Institute of Technology Cambridge. Dal 1992 presso la Booth School of Business University of Chicago, è prima Assistant, poi Associate, e Full Professor of Finance. Illustre professore di impresa e finanza alla Robert C. McCormack, e dal 2015 è direttore del George J. Stigler Center. Fischer Black Chair al MIT Sloan School nel 2021-22; nel 2014-15 e 2005-06 Taussig Research Professor Harvard University Cambridge.

Ricercatore e membro in prestigiose istituzioni come: dal 1994 nel National Bureau of Economic Research; dal 1997 al Center for Economic Policy Research. Dal 2002 all’European Corporate Governance Institute, dal 2015 in American Finance Association, dove è direttore 2005-2008, Presidente nel 2014. Ancora, dal 2012 Member of American Academy of Arts and Sciences; nel 2007-2014, Member of the Board of Telecom Italia; dove riveste diversi ruoli. Tra i molti premi e riconoscimenti: 2018 Hicks Tinbergen Award, 2014 invitato alla casa Bianca  per discutere modi di accelerare la crescita degli Stati Uniti con il Presidente Obama. Nel 2012 è tra i top 100 Global Thinkers  del Foreign Policy Magazine. Partecipa a molti congressi tra cui nel 2021 al EU Committee on Economic and Monetary Affairs European Parliament. E al Georgia House of Representatives, Science and Technology Committee-Hearings on Big Tech. Oltre cento articoli sulle più prestigiose riviste di settore, cinque pubblicazioni.

 

Scopri le nostre produzioni Disponibili a richiesta testi e immagini per studi e ricerche. Trovate video degli incontri sul nostro canale Youtube