Roberto Natalini Cristina Mottironi

In questo audio il prezioso incontro con Roberto Natalini matematico direttore I.A.C. del C.N.R. e Cristina Mottironi economista Direttrice M.E.T. Bocconi. L’intervista è nel progetto Contemporaneamente a cura di Mariantonietta Firmani, il podcast pensato per Artribune.

Con Roberto Natalini e Cristina Mottironi parliamo di matematica e senso comune, di territori, esperienze e modelli matematici di previsione degli impatti. In Italia la cultura umanistica ha storicamente inibito la cultura scientifica, oggi si torna all’unione dei saperi. Matematica applicata alla cooperazione e alla scienza del cambiamento. Ed ancora, è necessario innovare i modelli di consumo, attraverso il coinvolgimento delle comunità locali, con processi personalizzati ed esperienziali. L’esplosione del digitale amplifica la scissione tra reale e virtuale. Tuttavia la realtà ha un marchio di fabbrica non riproducibile, e proprio la tecnologia è l’arma per svelare i trucchi attraverso la conoscenza. Ed ancora dalle motivazioni ispirazionali, alla morfogenesi verso possibilità di far ricrescere i denti. E molto altro.

ASCOLTA L’AUDIO!!

 

BREVI NOTE BIOGRAFICHE DEGLI AUTORI
Cristina Mottironi è Direttrice del Master in Economia del Turismo dell’Università Bocconi. Insegna Economia del Turismo presso il Dipartimento di Scienze Politiche e Sociali.

Dopo la laurea in Filosofia all’Università Cattolica di Milano, Master in Economia del Turismo all’Università Bocconi, è PhD in Hospitality and Tourism Management alla University of Surrey (UK). Oggi si occupa di sviluppo delle destinazioni turistiche, con particolare interesse per i temi di gestione e promozione del territorio, di sostenibilità e di integrazione tra le industrie culturali e creative ed il turismo. Inoltre è membro della International Federation of Information Technology for Travel & Tourism (IFITT) e delegato del Ministero dell’Ambiente su temi di turismo sostenibile presso la Convenzione della Alpi. Ed anche già membro del consiglio di amministrazione del Centro Internazionale d’Arte e Cultura di Palazzo Te e di Fabilia Group.

Roberto Natalini è matematico e divulgatore, direttore dell’Istituto per le Applicazioni del Calcolo “Mauro Picone” del CNR.

Dopo la laurea in matematica presso La Sapienza Università di Roma, ha ottenuto il dottorato di ricerca presso l’Università Bordeaux I. Dal 1988 svolge ricerche presso il Cnr. Le sue principali ricerche riguardano lo studio di equazioni alle derivate parziali, e le loro applicazioni: dalla biologia, alla conservazione dei monumenti, al traffico, alla gasdinamica. Inoltre riveste molti ruoli istituzionali. Inoltre è Membro del Collegio della Scuola di Dottorato in Matematica presso l’Università degli Studi di Roma “Tor Vergata” dal 2011. Responsabile Scientifico dello Sportello Matematico per l’Industria Italiana dal 2012. Presidente della commissione per la promozione pubblica della matematica presso la European Mathematical Society dal 2015. Dal 2016 dirige la storica rivista Archimede. Insieme ad Andrea Plazzi coordina il progetto di comunicazione scientifica Comics&Science. È Delegato CNR nel Comitato di gestione del Centro di Eccellenza del Distretto Tecnologico Culturale del Lazio, dal 2018.

Scopri le nostre produzioni Disponibili a richiesta testi e immagini per studi e ricerche. Trovate video degli incontri sul nostro canale Youtube

Newsletter